NUOVO RIFUGIO NEL CUORE DI GINEVRA! > Prenotta direttamente

Patek Philippe Museum - 9 Hôtel Paquis

Hotel 3 stelle in prossimità del Patek Philippe Museum di Ginevra

Ginevra è una città ricca di sorprese e di particolarità. Città internazionale per eccellenza, è al centro della diplomazia mondiale in quanto accoglie, tra l’altro, la sede delle Nazioni Unite. Impossibile, tuttavia, parlare di Ginevra senza citare l’arte dell’orologeria, di cui è la culla ormai da diversi secoli. Così, tra i numerosi musei ginevrini, gli amanti dell’arte orologiera saranno entusiasti di visitare il Patek Philippe Museum. Il nostro hotel, situato in posizione strategica a Ginevra, sarà il luogo ideale in cui soggiornare per approfittare appieno delle meraviglie di questa città.

Patek Philippe: l’orologeria si fa arte

Maison di orologeria di lusso fondata nel 1839, l’azienda è sempre stata all'avanguardia della tecnica e dell’innovazione. Dalla sua creazione a oggi, Patek Philippe ha depositato nientemeno che 70 brevetti. È proprio a questa maison di grandi artigiani che dobbiamo l’orologio con bracciale da polso o l’orologio con meccanismo di carica, più facile da caricare. Divenendo rapidamente un must sul panorama internazionale, è oggi l’orgoglio dei ginevrini. Tuttora, Patek Philippe è un nome che continua a far sognare, specialmente per via degli orologi con complicazioni di cui l'azienda è divenuta specialista. Nel 1933, Patek Philippe ha infatti presentato “Henry Graves Supercomplication”: l’orologio con complicazioni “più complicato del mondo” con le sue 24 complicazioni orologiere. Questo orologio, realizzato su commissione di un banchiere newyorchese, ha richiesto otto anni di lavoro ed è stato venduto all’asta nel 2014 per poco più di 21 milioni di euro. Questa raffinatezza e questo lavoro non sono nulla a confronto del celebre Calibro 89, inventato dalla maison per l’anniversario dei suoi 150 anni: lanciato nel 1989, questo segnatempo possiede 33 complicazioni e ha richiesto nove anni di lavoro, di qui cinque dedicati esclusivamente alla ricerca e allo sviluppo. Al Patek Philippe Museum avrete il piacere di scoprire 1.100 grammi di know-how ineguagliabile, costituito da 1.728 componenti.

Un tesoro dell’orologeria al Patek Philippe Museum

Il Patek Philippe Museum ha aperto i battenti nel 2001, sotto l’impulso di Philippe Stern. Pensato come “tempio dell’orologeria”, presenta due collezioni che lasciano di stucco il pubblico di appassionati. Innanzitutto, la collezione antica riunisce articoli risalenti al XVI secolo, tra cui il primo orologio mai costruito. È una raccolta di orologi europei, svizzeri e ginevrini, naturalmente, ma anche di smalti e automi. In un secondo momento, i visitatori sono invitati a scoprire la collezione Patek Philippe. Infine, impossibile ignorare la straordinaria biblioteca al terzo piano dell'edificio art déco, composta da migliaia di opere relative alla misurazione del tempo e all’orologeria, oltre che gli archivi della maison. Il Patek Philippe Museum saprà indubbiamente sedurre i visitatori e svelare loro una parte importante della storia ginevrina.

Durante il vostro soggiorno a Ginevra, non dimenticate di visitare i tanti altri musei della città, di ammirare il Jardin Anglais e il suo Orologio Fiorito, di toccare con mano il fermento del Quartiere delle Nazioni Unite, di scoprire con calma Gare Cornavin o di rigenerarvi ai Bains des Pâquis. Scegliendo il nostro hotel, avrete la garanzia di poter godere appieno di tutte queste attrazioni e punti di interesse beneficiando di tutto il comfort di cui avete bisogno.

Prenota - IT

Prenota direttamente

Prenota

  • MIGLIORE TARIFFA GARANTITA
  • LA COLAZIONE A CHF 1 PER PERSONA CON IL CODICE SUMMER9
  • WI-FI GRATUITO AD ALTA VELOCITÀ IN FIBRA
  • TÈ E CAFFÈ GRATUITI
  • CLASSE SUPERIORE OFFERTA SECONDO DISPONIBILITA